Malleolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Malleolo
Gray357.png
Sezione frontale della caviglia, che mostra le strutture ossee coinvolte nella formazione dei malleoli.
Gray1239.png
Arto inferiore. I malleoli mediale e laterale sono indicati in basso.
Anatomia del Gray subject #291 5
Nome latino malleoli

Il malleolo è una parte dell'articolazione della caviglia. In una caviglia sono presenti due malleoli:

  • il malleolo mediale o interno è formato da una tuberosità della tibia
  • il malleolo laterale o esterno consiste nella prominenza del perone.

Il termine deriva dal latino malleŏlus, diminutivo di malleus ossia martello[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ malleolo in Treccani.it - Vocabolario Treccani on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giuseppe Anastasi, Giuseppe Balboni, Pietro Motta, et al., Trattato di anatomia umana, Napoli, Edi. Ermes, 2006. ISBN 88-705-1285-1.