Luis Vassini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luis Vassini
Dati biografici
Nazionalità Argentina Argentina
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1940
Carriera
Squadre di club1
1929-1933 Argentinos Jrs Argentinos Jrs [1]
1934 Atlanta-Argentinos Atlanta-Argentinos 24 (1)
1934-1935 Argentinos Jrs Argentinos Jrs 88 (4)[1]
1935-1940 River Plate River Plate 111 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Luis Vassini (Buenos Aires, 29 ottobre 1910) è un ex calciatore argentino, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Giocava come difensore sinistro.[2]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Vassini iniziò la propria carriera nell'Argentinos Juniors, nella cui rosa figurava già nel periodo dilettantistico del calcio argentino; nel primo campionato professionistico giocò 12 partite, segnando una rete contro il River Plate alla 31ª giornata.[3] Fu poi impiegato nel corso delle due stagioni seguenti; nel torneo del 1934 fece parte dell'Unión Atlanta-Argentinos Juniors, una formazione creata dalla congiunzione delle rose delle due società per volere della Liga Argentina de Football.[4] Delle 25 partite disputate dalla nuova squadra, Vassini ne giocò 24. Nel 1935 passò al River Plate, e divenne titolare;[2][5][6] con la società di Núñez vinse due campionati nazionali consecutivi, nel 1936 e nel 1937, con il tecnico ungherese Imre Hirschl. Nel 1940 chiuse la carriera.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

River Plate: 1936, 1937
River Plate: 1937

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Totale con l'Argentinos Juniors.
  2. ^ a b (EN) Pablo Ciullini, Superclásicos - Boca Juniors vs River Plate - Professional Era, RSSSF. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  3. ^ (ES) Luis Colussi; Carlos Guris; Víctor Kurhy, Liga Argentina de Football - 1ª División - 1931, estadisticasfutbolargentino.com. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  4. ^ (ES) Javier Roimiser, La fusión del terror, CIHF, 27 dicembre 2011. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  5. ^ (EN) Argentina 1936, RSSSF. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  6. ^ (EN) Argentina 1937, RSSSF. URL consultato il 13 dicembre 2011.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (ES) Luis Colussi; Carlos Guris; Víctor Kurhy; Sergio Lodise, Fútbol argentino: Crónicas y Estadísticas Asociación Amateurs Argentina de Football Primera División - 1929, estadisticasfutbolargentino.com, p. 49.
  • (ES) Luis Colussi; Carlos Guris; Víctor Kurhy; Sergio Lodise, Fútbol argentino: Crónicas y Estadísticas Asociación Amateurs Argentina de Football Primera División - 1930, estadisticasfutbolargentino.com, p. 91.
  • (ES) Diego Estévez; Sergio Lodise, 105. Historia de un siglo rojo y blanco, Ediciones Continente, pp. 268. ISBN 9789507541988.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]