Lingue zoque

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lingue zoque (O'de püt)
Parlato in Messico
Persone 65.372 (2010)
Classifica non nelle prime 100
Scrittura Alfabeto latino
Filogenesi Lingue mixe-zoque
Mixezoquemap.png
Distribuzione delle lingue mixe (rosso) e zoque (verde)

Le lingue zoque sono un gruppo di lingue che formano uno dei rami fondamentali della famiglia linguistica delle lingue mixe-zoque, indigene del Messico meridionale.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

Secondo i dati del censimento del 2010 effettuato dall'Instituto Nacional de Estadística y Geografía (INEGI), i locutori di zoque in Messico sono 65.372.[1]

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Le lingue zoque vengono divise in tre gruppi geograficamente separati: zoque del Chiapas, zoque di Oaxaca, zoque di Veracruz (o del golfo). Il totale delle lingue zoque ancora parlate dovrebbe essere di 7[2] anche se alcune di esse hanno un numero di locutori così ridotto da far temere per la loro sopravvivenza. Lo zoque di Tabasco risultava avere solo 40 locutori nel 1971 (A. García de León) su un'etnia di sole 367 persone (censimento 1960, probabilmente scomparse nei censimenti successivi)[3], ma nel censimento del 2010 sono stati rilevati solo 4 locutori.[1] Sempre nel 2010 il popoluca della sierra contava 21 locutori, e il popoluca di Texistepec soltanto uno.[1]

[tra parentesi quadre il codice di classificazione internazionale linguistico]

Radio[modifica | modifica sorgente]

Vi è una stazione radio, XECOPA-AM (La voce del vento) che irradia programmi in Roque da Copainalá nel Chiapas, sotto l'egida del Comisión Nacional para el Desarrollo de los Pueblos Indígenas (CDI).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c INEGI 2010: Censo de Población y Vivienda 2010. URL consultato il 13-12-2012.
  2. ^ Ethnologue report for Zoque
  3. ^ Ethnologue report for language code: zoq

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Wichmann, Søren, 1995. The Relationship Among the Mixe–Zoquean Languages of Mexico. University of Utah Press. Salt Lake City. ISBN 0-87480-487-6


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]