Lingua ǁxegwi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
ǁxegwi
Parlato in Sudafrica Sudafrica
Periodo fino al XX secolo
Classifica estinta
Filogenesi lingue khoisan
 lingue tuu
  lingue !kwi
Codici di classificazione
ISO 639-3 xeg  (EN)

La lingua ǁxegwi è una lingua estinta un tempo parlata nell'Africa sudorientale (Repubblica Sudafricana, nelle vicinanze del confine con lo Swaziland), appartenente alla famiglia delle lingue khoisan.[1]

La lingua era nota con svariati altri nomi e grafie alternative (ǁxegwe, ǁxekwi, abathwa, amabusmana, amankgqwigqwi, batwa, boroa, bush-C, giǀkxigwi, kiǁkxigwi, kloukle, lxloukxle, nkqeshe, tloue, tloutle).[1]

La lingua risulta al giorno d'oggi estinta, dal momento che l'ultimo parlante risulta essere morto nel 1988.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Lingua ǁxegwi su Ethnologue.