Leif G. W. Persson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leif G.W. Persson nel 2010

Leif Gustav Willy Persson (Stoccolma, 12 marzo 1945) è un criminologo e scrittore svedese. Firma i propri romanzi come Leif GW Persson.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Noto professore di criminologia, dal 1999 al 2012 è stato professore all'accademia di polizia svedese di Stoccolma. È stato inoltre consulente del Ministero di Giustizia e dei Servizi segreti svedesi, ma è noto a livello internazionale per la sua attività di giallista[1][2]. L'ultima indagine, tradotto in tredici paesi, ha vinto il prestigioso Glass Key, oltre al Premio dell'Accademia svedese del poliziesco, al Palle Rosenkrantz in Danimarca e al Premio come miglior giallo in Finlandia[2].

L'emittente televisiva americana CBS sta producendo il pilot di Backstrom, una serie Tv ispirata ai suoi romanzi. Ne è responsabile Hart Hanson (Bones), mentre il protagonista sarà interpretato da Rainn Wilson (The Office, Six Feet Under)[3].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • 1978 - Grisfesten (inedito in Italia)
  • 1979 - Profitörerna (inedito in Italia)
  • 1982 - Samhällsbärarna (inedito in Italia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Inspector Norse. Why are Nordic detective novels so successful?, 10 marzo 2010. URL consultato il 6 agosto 2012.
  2. ^ a b biografia sull'autore, Marsilio. URL consultato il 26 giugno 2013.
  3. ^ http://www.marsilioeditori.it/libri/scheda-libro/3171524/l-ultima-indagine. URL consultato il 26 giugno 2013.
  4. ^ Il segreto dietro l'assassinio di Olof Palme. Intervista a Leif GW Persson, autore di “In caduta libera come in un sogno”, 19 settembre 2008. URL consultato il 6 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 87448506 LCCN: n81128572