Lefter Millo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Lefteris Milos)
Lefter Millo
Dati biografici
Nazionalità Albania Albania
Altezza 172 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo (ex centrocampista)
Carriera
Squadre di club1
1984-1985 Luftetari Luftëtari 46 (2)
1986-1991 Partizani Tirana Partizani Tirana 147 (9)
1991-1996 Larissa Larissa 103 (9)
1996-1997 Iraklis Iraklis 10 (2)
Nazionale
1988-1996 Albania Albania 20 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Lefter Millo (Derviçan, 2 aprile 1966Giannouli, 8 marzo 1997) è stato un calciatore albanese, di ruolo centrocampista.

In Grecia era noto come Lefteris Milos.

Morì in un incidente stradale nei pressi di Larissa.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha iniziato la carriera di calciatore alla scuola dei Pionieri del villaggio natale di Derviçan all'età di 11 anni (come riferito nell'intervista rilasciata al settimanale sportivo Sporti Popullor n. 51/1984 del 4 dicembre 1984), successivamente ha proseguito nelle giovanili del Luftëtari, nelle cui fila ha debuttato nella Kategoria e parë, la massima serie del campionato albanese di calcio il 19 febbraio 1984 a Korçë contro lo Skënderbeu (risultato finale 0-0). Segna il primo gol nel corso della partita Luftëtari-Partizani del 28 aprile 1985. Nel 1985 venne votato da specialisti albanesi come uno dei giovani più promettenti del campionato.

Dovendo, come ogni cittadino albanese, svolgere il servizio militare venne convinto dall'allora allenatore del Partizani Tirana, Neptun Bajko ad arruolarsi nell'esercito e continuare la carriera di calciatore al Partizani Tirana a partire dal 1º gennaio 1986. Con questa squadra ha vinto un campionato albanese e partecipò alla Coppa dei Campioni (a Lisbona, contro il Benfica, la sua unica presenza). Anni dopo Neptun Bajko dichiarò in un'intervista che il trasferimento di Millo dal Luftëtari al Partizani fu assai più complicato del previsto. Nel frattempo era stato convocato con le Nazionali Under-18 e Under-21 albanesi.

In seguito viene convocato nella Nazionale maggiore, con la quale debutta a Berat nell'amichevole contro Cuba il 6 agosto 1988 (0-0).

All'inizio del 1991, quando la maggior parte dei migliori sportivi albanesi lasciò il paese, caduto nella prima grave crisi sociale-economica,[senza fonte] si trasferì in Grecia e sottoscrisse un contratto con il Larissa, dove rimase fino al 1996 prima di passare all'Iraklis. Gioca la sua ultima partita con il Partizani il 9 febbraio 1991 a Tirana contro il Traktori Lushnjë segnando un gol al 23' del primo tempo. Gioca la sua ultima partita con la Nazionale albanese il 9 ottobre 1996 a Tirana (Albania-Portogallo 0-3). Il 9 marzo del 2013, a Gjirokastër ed a Derviçan si sono svolte due manifestazioni in memoria di Leftër Millo. Hanno partecipato ex dirigenti e compagni di squadra del Larissa e ex dirigenti e compagni di squadra del Luftetari e del Partizani. A Derviçan è stato successivamente svelato un busto realizzato dallo scultore Maksim Mero che riporta in greco ed in albanese la didascalia: "leggenda del football" ed in soli caratteri greci "Lefter Millo".

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Partizani Tirana: 1986-1987
Partizani Tirana: 1986
Partizani Tirana: 1987
Partizani Tirana: 1989

Eletto miglior centrocampista del campionato albanese dall'inchiesta del giornale sportivo "Sporti Popullor" nella stagione 1987/88


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]