Lamiera bugnata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lamiera bugnata con rilievo tipo "mandorlato"

La lamiera bugnata viene realizzata attraverso la punzonatura di una normale lamiera piana al fine di creare dei rilievi a forma di rombo, losanga o ellisse. Le lamiere bugnate vengono prodotte in acciaio zincato o inossidabile, alluminio o rame.

La bugnatura conferisce alla lamiera maggiore rigidità, proprietà antisdrucciolo e maggior resistenza al calpestio. Gli stessi risultati possono essere ottenuti mediante laminazione, al prezzo di un maggior peso. I principali campi di applicazione delle lamiere bugnate sono l'edilizia, per la ricopertura di camminamenti e il rinforzo di pareti e altri elementi architettonici verticali, l'impiantistica e i mezzi di trasporto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]