La diva del Tabarin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La diva del tabarin
The Delicious Little Devil (1919) - Ad 1.jpg
Titolo originale The Delicious Little Devil
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1919
Durata 55 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1.33 : 1
Genere commedia
Regia Robert Z. Leonard
Soggetto da Kitty, Mind Your Feet di John B. Clymer, Harvey F. Thew
Sceneggiatura Harvey F. Thew
Casa di produzione Universal Film Manufacturing Company
Fotografia Allen S. Siegler (come Allan Zeigler
Interpreti e personaggi

La diva del tabarin o Miss Gloria danza (The Delicious Little Devil) è un film del 1919 diretto da Robert Z. Leonard. La storia è incentrata tutta sull'analisi della figura femminile all'interno del Tabarin, uno dei più celebri locali dell'epoca.

Trama[modifica | modifica sorgente]

The Delicious Little Devil (1919) - 2.jpg

Mary McGuire, una ragazza di famiglia modesta, perde il suo lavoro e si mette a cercarne un altro per poter aiutare la madre, una lavandaia, che mantiene il marito e il fratello, due fannulloni che pensano solo a bere. Mary riesce a farsi assumere in una sala da ballo spacciandosi per Gloria De Moin, una nota ballerina spagnola amante del duca di Sauterne che, secondo i giornali, è scomparso. Sul lavoro, Mary deve nascondere il fatto di essere una brava ragazza onesta per non essere licenziata; così, quando Jackie Calhoun si innamora di lei, il giovane non si dichiara perché la crede una donna con un passato. Suo padre, un milionario, vuole che il figlio rompa con lei e così, organizza una festa alla quale invita anche il duca di Sauterne. Naturalmente il duca non riconosce la sua supposta amante che si è presentata al ricevimento accompagnata dal padre e dallo zio. L'incontro tra il padre di Jack e quello di Mary si rivela poi una vera sorpresa: i due uomini, entrambi irlandesi, da giovani erano stati muratori insieme. L'inaspettata rivelazione porta Calhoun a rivedere le sue idee su Mary e a concedere la sua benedizione alla coppia.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dall'Universal Film Manufacturing Company.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito nei cinema statunitensi dall'Universal Film Manufacturing Company, venne presentato da Carl Laemmle in prima a New York il 13 aprile 1919, uscendo in sala nel maggio 1919. In Francia, uscì il 14 maggio 1920, in Portogallo il 3 febbraio 1922[1].

In Italia venne distribuito dalla Quadri nel 1926.

Copia della pellicola viene conservata negli archivi dell'EYE Film Instituut Nederland[2].

Riversato in DVD, il film è stato distribuito l'11 luglio 2006 dalla Milestone Cinematheque in una versione di 54 minuti insieme a L'età di amare, un film del 1922 interpretato da Valentino e da Gloria Swanson[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb release info
  2. ^ Silent Era
  3. ^ Silent Era DVD

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Clive Hirschhorn, The Universal Story, Octopus Books - London, 1983 ISBN 0-7064-1873-5
  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema