Jimmy Burns

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jimmy Burns (Dublin, 27 febbraio 1943) è un chitarrista e cantante statunitense.

Quando aveva dodici anni la sua famiglia si spostò a Chicago. Il trasferirsi dalle zone del delta per arrivare a Chicago è una caratteristica di molti bluesmen e ripercorre la strada fatta dal blues che risalendo il Mississippi arrivò fino a Chicago dove raggiunse l'espressione più alta e completa.

Inizialmente iniziò a cantare in un gruppo gospel, i Gay Lite, poi, a sedici anni, passò nei Medallionaires con cui fece le prime registrazioni discografiche.

Negli anni '60 incise diversi singoli soul e verso la fine di quel decennio formò la band Jimmy Burns and the Gas Company.

Negli anni '70 e '80 ridusse gli impegni musicali e si limitò a suonare nei club rimanendo sempre nei dintorni di Chicago.

A metà degli anni '90 riprese l'attività musicale a tempo pieno. A tutt'oggi ha un'intensa attività di esibizioni dal vivo.

Suo fratello maggiore, Eddie Burns, è un rinomato bluesman di Detroit. Controllo di autorità VIAF: 73564053

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie