Jean de Moulins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean de Moulins
cardinale di Santa Romana Chiesa
21 Giovanni de Molendini.jpg
Jean de Moulins, dipinto di Tommaso da Modena
CardinalnobishopCOAPioM.svg
Deceduto 23 febbraio 1353

Jean de Moulins (... – 23 febbraio 1353) è stato un cardinale francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1344 fu nominato inquisitore del regno di Francia e, dal 1345 al 1349, servì come Magister Sacri Palatii presso la curia romana. Venne quindi eletto maestro generale dell'Ordine Domenicano nel 1349.

Un anno dopo fu creato cardinale di Santa Sabina nel concistoro del 17 dicembre 1350 e si dimise dalla guida dell'ordine.

Morì il 23 febbraio 1353.

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Maestro Generale dell'ordine dei predicatori Successore Cr.domenicana.JPG
Garin de Gy 1349-1350 Simon de Langres
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Sabina Successore CardinalCoA PioM.svg
Gerard Daumar
1342 - 1343
1350 - 1353 sede vacante
poi Francesco Tebaldeschi
1368 - 1378