James Maddock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Maddock
Il cantautore al Light of Day di Figino Serenza il 5-12-2012
Il cantautore al Light of Day di Figino Serenza il 5-12-2012
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Roots rock
Periodo di attività 1999 – in attività
Album pubblicati 5 (uno come Wood)
Studio 4
Live 1
Sito web

James Maddock (Leicester, 1962) è un cantautore inglese.

Originario di Leicester, ha pubblicato il suo primo lavoro nel 1999 come frontman della band Wood, Songs from Stamford Hill, legato alla tradizione del rock classico.[1][2] Un suo brano, Never a Day apre la colonna sonora del film Serendipity - Quando l'amore è magia.[3] Inoltre Stay You, singolo estratto dal disco, viene incluso nella colonna sonora della serie Dawson's Creek.[4]

In seguito si trasferisce a New York dove il suo stile musicale si affina prendendo ispirazione da artisti Bruce Springsteen, dal soul e dalla canzone d'autore alla Van Morrison.[5]

Ricompare nel 2010 con un nuovo album Sunrise on Avenue C, a cui segue un album dal vivo Live At Rockwood Music Hall, registrato appunto al Rockwood Music Hall di New York, ed un nuovo lavoro nel 2011, Wake Up and Dream.

Nei concerti è accompagnato da un gruppo di supporto composto da Oli Rockberger al piano, John Shannon alla chitarra, Aaron Comess alla batteria, Drew Mortali al basso e Leslie Mendelson ai cori.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Songs from Stamford Hill su allmusic.com
  2. ^ James Maddock biography
  3. ^ Serendipity - Quando l'amore è magia su IMDb
  4. ^ James Maddock italian tour 2012
  5. ^ Zambo's Place: James Maddock > Live At Rockwood Music Hall