Ikkyusan il piccolo bonzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ikkyusan il piccolo bonzo
serie TV anime
Titolo orig. 一休さん
(Ikkyu-san)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Sakaguchi Hisashi
Regia
Disegni Yamazaki Tadaki
Sceneggiatura
Character design
Animazione Yasunori Ishii
Dir. artistica Isamu Kageyama
Studio Toei Animation
Musiche Seichiro Uno [1]
Rete TV Asahi
1ª TV 15 ottobre 1975 – 28 giugno 1982
Episodi 298 (completa) [1]
Aspect ratio 4:3
Durata ep. 24 min
Reti it. Reti locali [1], TMC
1ª TV it. 1984
Episodi it. 298 (completa)
Dialoghi it. Oceania Film [1]
Target shōnen
Genere storico

Ikkyusan il piccolo bonzo (一休さん Ikkyu-san?) è una serie anime prodotta dalla Toei animation in 298 episodi e trasmessa da TV Asahi a partire dal 1975. In Italia è andato in onda a partire dal 1984 su alcune televisioni locali e su TMC.

La storia è basata sulla vita reale del monaco buddhista di fede Zen Ikkyū Sōjun del XV secolo (vengono citati anche eventi riguardanti la Guerra Ōnin).

Trama[modifica | modifica sorgente]

La vicenda segue le avventure del piccolo bonzo Ikkyu durante il suo soggiorno all'Ankoku-ji, tempio situato nella prefettura di Hiroshima; il giovane monaco si basa esclusivamente sulla sua intelligenza e spirito per risolvere i vari problemi che via via gli si frappongono davanti, in special modo quelli di tipo umano (dai contadini disperati per la carestia ai commercianti avidi ed egoisti).

Ogni qual volta egli pensa al modo migliore per affrontare gli ostacoli si siede nella posizione del loto ed entra in una profonda meditazione che gli consente di entrare in comunicazione col Buddha.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d Ikkyusan il piccolo bonzo in Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga