Ideriin gol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Iderijn gol
Iderijn gol
Stato Mongolia Mongolia
Province Hôvsgôl
Zavhan
Lunghezza 452 km
Portata media 57 m³/s
Bacino idrografico 24555 km²
Nasce Monti Hangaj
Sfocia Fiume Selenge

L'Iderijn gol (in mongolo Идэрийн гол; anche Ider) è un fiume della Mongolia nord-occidentale, che scorre nelle province del Hôvsgôl e del Zavhan. Nasce sui monti Hangaj e scorre per 452 km, fino ad incontrarsi con il fiume Dėlgėrmôrôn e confluire con esso a formare il Selenga. Pochi chilometri prima [1] della confluenza riceve le acque del Chuluut, l'affluente principale.
Per gran parte dell'anno (circa 180-170 giorni) il fiume è gelato in superficie; è attraversato da due ponti, uno un legno in corrispondenza del distretto (sum) di Žargalant ed uno in cemento, nei pressi di Galt.

L'acqua della sorgente per arrivare al mare glaciale artico deve percorrere 5.870 km passando per il fiume stesso e il Selenga, attraversare il lago Bajkal, scendere per l'Angara e infine per l'Enisej[2].

Selengerivermap.png

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da percorso misurato con Google Earth da 6,3 a 11,5 km circa
  2. ^ Rivers