I guardiani di Ga'Hoole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« I quattro uccelli si alzarono in volo per raggiungere l'isola dove cresceva il Grande Albero di Ga'Hoole e dove, molto, moltissimo tempo prima, al tempo di Glaux, esisteva un ordine di gufi cavallereschi che si levavano ogni notte nelle tenebre e compivano nobili imprese. »

I guardiani di Ga'Hoole è una saga di libri fantasy scritta da Kathryn Lasky e pubblicata da Scholastic[1][2][3]. La saga, terminata nel 2008 con la pubblicazione di The War of the Ember, è composta in totale da quindici libri, escludendo i libri non facenti parte della saga principale ma ispirati all'universo di Ga'Hoole. Ispirato all'universo ga'hooliano è stato realizzato un film, Il regno di Ga'Hoole - La leggenda dei guardiani, la cui trama è basata sui primi tre libri della saga[4].

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un Tyto alba (specie di cui fa parte Soren) vola sui Pirenei francesi.

La saga si focalizza soprattutto su Soren, un giovane Tyto alba ma più tardi il protagonista diventa Nyroc, il nipote di Soren.

Nel primo libro Soren, che vive in un nido di una terra chiamata Tyto con i suoi parenti, viene spinto dal nido dal suo fratello maggiore (e anche maggiore antagonista della serie) Kludd.

Quando piange cercando aiuto, Soren è catturato da una delle pattuglie dell'Accademia per Gufi Orfani di Sant'Aegolius, anche chiamata Sant'Aggie, un'accademia i cui gufi sono malvagi. Soren e gli altri gufi catturati sono schiavizzati e hanno dei compiti come smistare uova per ragioni a loro ignote. I gufi di Sant'Aggie subiscono l'"abbaglio lunare", un lavaggio del cervello causato dalla troppo lunga esposizione alla luce lunare, e i loro nomi vengono sostituiti con dei numeri.

Nell'Accademia Soren fa amicizia un gufo (una femmina di elfo) il cui nome è Gylfie; insieme a Gylfie Soren pianifica di scappare dall'Accademia. I due incontrano anche un altro gufo, Ortensia, che sembra quella su cui l'abbaglio lunare ha avuto più effetto; in realtà scoprono che lei, come i due protagonisti, ha scoperto un modo per non subire l'abbaglio lunare.

Il giorno della fuga Ortensia viene uccisa e i due fuggono; durante il volo incontrano due gufi, Twilight e Digger, e insieme a loro Soren e Gylfie cercheranno di volare fino al Grande Albero di Ga'Hoole. La "banda", come viene chiamata, arriva all'albero e diventano anche loro dei Guardiani di Ga'Hoole.

Libri[modifica | modifica sorgente]

Nota: se è presente (EN) significa che il libro non è edito in lingua italiana

  1. I guardiani di Ga'Hoole: la cattura
  2. I guardiani di Ga'Hoole: il grande viaggio
  3. I guardiani di Ga'Hoole: Duello mortale
  4. I guardiani di Ga'Hoole: L'assedio
  5. I guardiani di Ga'Hoole: La spia
  6. I guardiani di Ga'Hoole: L'incendio
  7. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 7: The Hatchling
  8. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 8: The Outcast
  9. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 9: The First Collier
  10. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 10: The Coming of Hoole
  11. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 11: To Be a King
  12. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 12: The Golden Tree
  13. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 13: The River of Wind
  14. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 14: Exile
  15. (EN) Guardians of Ga'Hoole Book 15: The War of the Ember
  16. (EN) Guardians of Ga'Hoole: A Guide Book to the Great Tree
  17. (EN) Guardians of Ga’Hoole: Lost Tales of Ga’Hoole

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi de I guardiani di Ga'Hoole.

I personaggi si suddividono in alcuni nuclei principali:

  • La Banda: include i protagonisti, ossia Soren, Gylfie, Twilight e Digger.
  • I Capi e i Personaggi dell'Albero di Gahoole, con i vari ryb, ossia gli insegnanti dell'albero, e gli "alunni"
  • I Puri: i principali antagonisti della saga; in questo insieme è incluso anche Kludd, fratello di Soren ma l'antagonista indiscusso della serie.

Sono presenti anche altri personaggi secondari, che appaiono più raramente nello svolgimento della saga.

Luoghi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Luoghi de I guardiani di Ga'Hoole.

La saga si svolge principalmente nei Regni del Sud, dove sono presenti molti regni: Soren per esempio vive in quello di Tyto. Altri luoghi sono Ambala, Kuneer, Hoolemere.

Il film[modifica | modifica sorgente]

Soren in una scena del film.
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Il regno di Ga'Hoole - La leggenda dei guardiani.

Il regno di Ga'Hoole - La leggenda dei guardiani è un film che si basa sui primi tre libri della saga. Il film è diretto da Zack Snyder e hanno dato le voci ai gufi molti famosi attori britannici e australiani, come Jim Sturgess, Geoffrey Rush, Emilie de Ravin, Hugo Weaving, Sam Neill e Helen Mirren. Purtroppo, l'idea di un possibile sequel è stata abbandonata. Dunque, Il Regno di Ga'Hoole 2 non si farà.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Catherine. A Powers, Katherine Powers reviews audio books for kids in Washington Post, 21 marzo 2010. URL consultato il 2 maggio 2010.
  2. ^ Books - The Capture (Guardians of Ga’Hoole, Book 1) in monstersandcritics.com. URL consultato il 2 maggio 2010.
  3. ^ CHILDRENS'S BEST SELLERS: April 9, 2006 in New York Times, 9 aprile 2006. URL consultato il 2 maggio 2010.
  4. ^ Arrivano i leggendari guardiani di Ga'Hoole mymovies.it URL. consultato il 06-03-2010

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]