Herfast

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Herfast
vescovo della Chiesa cattolica
Incarichi ricoperti Vescovo di Elmham
poi Vescovo di Thetford
Consacrato vescovo 1070
Deceduto 1084

Herfast (o Arfast) (... – 1084) è stato un vescovo inglese. Fu il primo Lord Cancelliere di Inghilterra e, poi, Vescovo di Elmham e Vescovo di Thetford

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Normandia, si unì a Guglielmo il Conquistatore durante la conquista normanna dell'Inghilterra e, dopo la battaglia di Hastings, fu nominato a capo dell'ufficio reale di scrittura.

Fu il primo Lord Cancelliere di Inghilterra dal 1068 al 1070[1].

Dopo avers volto questo incarico, fu consacrato Vescovo di Elmham nel 1070, ma attorno al 27 maggio 1072 trasferì la sede episcopale a Thetford, divenendo così Vescovo di Thetford[2].

Ebbe un conflitto con la Bury St. Edmunds Abbey e, quando il caso fu discusso, la decisione dell'Arcivescovo di Canterbury Lanfranco fu contraria a Herfast. Nel 1072 sottoscrisse l'Accordo di Winchester e morì nel 1084[3].

Fu un vescovo sposato e i suoi figli possedevano terre a Norfolk al tempo del Domesday Book, nel 1086[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fryde, E. B., Greenway, D. E.; Porter, S.; Roy, I., Handbook of British Chronology, 3rd, Cambridge, Cambridge University Press, 1986, p. 83, ISBN 0-521-56350-X.
  2. ^ Fryde, ibid., pp. 217 and 243.
  3. ^ Diana E. Greenway, Fasti Ecclesiae Anglicanae 1066-1300, volume 2: Monastic cathedrals (northern and southern provinces), 1971, pp. 55–58.
  4. ^ Williams, Ann, The English and the Norman Conquest, Ipswich, Boydell Press, 2000, p. 46, ISBN 0-85115-708-4.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Lord cancelliere Successore
- 1068 - 1070 Osmundo di Salisbury
Predecessore Vescovo di Elmham Successore BishopCoA PioM.svg
Æthelmær 1070 - 1072 sede trasferita a Thetford
Predecessore Vescovo di Thetford Successore BishopCoA PioM.svg
sede trasferita da Elmham 1072 - 1084 William de Beaufeu