Gruppenführer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spalline de SS-Gruppenführer
Simbolo dei gradi da Gruppenführer
distintivo per tuta mimetica da combattimento

Gruppenführer è uno dei primi gradi paramilitari del Partito Nazista, creato per la prima volta nel 1925 come alto grado delle SA.

Grado SA[modifica | modifica wikitesto]

Tradotto come "Comandante di gruppo", un Gruppenführer era tipicamente in comando a un largo numero di unità SA (conosciute come Standarten) le quali si formarono in SA-Gruppen. Oltre a questa concezione originale, il Gruppenführer era considerato l'equivalente di un Generale dell'esercito.

Grado SS[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1930, il gruppenführer diventa anche un grado SS e viene originariamente concesso agli ufficiali che avevano comandato gli SS-Gruppen ed anche ai funzionari di grado elevato del personale di comando SS. Nel 1932, le SS furono riorganizzate e le SS-Gruppen furono riformate nelle SS-Abschnitt. I gruppenführer comandarono le SS-Abschnitt mentre un nuovo tipo di ufficiale, l'obergruppenführer, si occupò delle SS-Oberabschnitts che furono le unità più numerose in Germania.

Come nelle SA, il grado SS di gruppenführer fu considerato equivalente al grado di Generale dell'esercito, ma cominciò ad essere considerato equivalente al grado di generalleutnant dopo il 1934. Durante la seconda guerra mondiale, quando le Waffen-SS cominciarono ad usare il grado, un SS-Gruppenführer veniva considerato come generalleutnant della Wehrmacht e in molti casi veniva chiamato SS-Gruppenführer und Generalleutnant der Waffen-SS.

L'insegna del SS-Gruppenführer consisteva in tre foglie di quercia centrati su entrambi i colletti dell'uniforme SS. Dal 1930 al 1942, le insegne SS furono le stesse dei distintivi SA; comunque le SS modificarono un po' l'insegna del gruppenführer, includendo un seme d'argento dopo la creazione del grado SS-Oberst-Gruppenführer.

Le spalline dei gruppenführer delle Waffen-SS sono le stesse di quelle del generalleutnant della Wehrmacht.

Altri usi[modifica | modifica wikitesto]

Il grado di gruppenführer fu usato anche per altri vari gruppi paramilitari nazisti, come i Nationalsozialistische Kraftfahrkorps (NSKK) e i Nationalsozialistisches Fliegerkorps (NSFK). Nel 1944, il grado di gruppenführer fu adottato dal Volkssturm come basso livello sottufficiale in comando ad un plotone di soldati di guardia. Questo è storicamente paradossale, come il grado di gruppenführer, tipicamente uno dei più alti dei gradi paramilitari nazisti, finì la sua esistenza come uno dei più bassi.

Il termine è anche una parola comune per indicare un comandante di una squadra di fanteria, (9 o 10 uomini) nella Wehrmacht, nelle Waffen SS, o nelle truppe di terra della Luftwaffe.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Gradi delle SS e SA Successore Nazi Swastika.svg
Brigadeführer Gruppenführer Obergruppenführer
nazismo Portale Nazismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nazismo