Gitanillo de Triana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gitanillo de Triana (Siviglia, 23 settembre 190314 agosto 1931) è stato un torero spagnolo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Francisco Vega de los Reyes, conosciuto nel mondo della corrida come Gitanillo de Triana e Curro Puya (Siviglia, 1904 - Madrid, 1931) è stato un torero spagnolo di origini zingare. Ha preso il soprannome di "Triana" dall'omonimo famoso quartiere di Siviglia.

La sua prima corrida ha avuto luogo a San Fernando il 18 maggio del 1924 mentre la sua prima corrida a Madrid è stata il 30 luglio del 1926, dove si alternò a Lagartito e Julio Mendoza. Nella stagione della corrida del 1930, combatté in tutte le 51 piste della Spagna.

Il 31 maggio del 1931 subì un'incornata molto grave a Madrid a causa della quale il 14 agosto morì in ospedale.

La sua degenza fu seguita con grande apprensione in un primo momento da parte di tutti i media, ma alla sua morte, 75 giorni più tardi, la notizia fu annunciata solo nella seconda pagina dei giornali.

Gitanillo de Triana è stato considerato un torero unico, con grande stile, e un maestro di veronicas. Suo fratello minore, Rafael (1915-1969), anch'egli un torero, ha inoltre adottato come soprannome Gitanillo de Triana, quindi sono a volte confusi. In suo onore, una strada di Siviglia porta il suo nome.