Gernika Rugby Taldea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gernika Rugby Taldea
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Basurde (in basco, 'jabalí')
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª uniforme
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª uniforme
Colori 600px Nero e Verde (Strisce).png VerdeNero
Dati societari
Città Guernica
Paese Spagna Spagna
Federazione Flag of Spain.svg Federación Española de Rugby
Campionato División de Honor 'A'
Fondazione 1973
Presidente José Alberto Pradera
Allenatore Argentina Jorge Giménez
Palmarès
Stadio
Urbieta
Guernica
( posti)
www.gernikarugby.com

Il Gernika Rugby Taldea (in basco, 'Club de Rugby Gernika'), è una squadra di rugby della città di Guernica y Luno, in Spagna. Gioca attualmente nella División de Honor A, che è la massima divisione del rugby spagnolo.

Gioca le sue partite casalinghe all'Urbieta kiroldegia. I colori sociali sono il verde e il nero.

Storia[1][modifica | modifica sorgente]

Il Gernika Rugby Taldea, venne fondato il 18 maggio 1973 da appassionati di rugby della città, divenendo la prima squadra nata in Biscaglia al di fuori di Bilbao.

Nel 1977, la squadra salì nella categoria superiore. Nel 1981, venne promossa nuovamente, questa volta nella Primera División Nacional (l'attuale División de Honor B).

Il 14 maggio 1983 Guernica y Lumo ospitò il debutto della selezione tricolore basca, in un gremito Campo de Santa Lucía, dove il Galles B si impose per 3-24.

Negli anni ottanta la squadra visse una crescita straordinaria, che gli permise si rimanere stabilmente in seconda categoria. Nella stagione 1983-1984 vinse il titolo di campione della Liga de Primera División - Grupo Norte, disputando senza successo i play-off per la promozione contro gli altri tre club campioni: CDU Valladolid, C.R. Cisneros (l'attuale Complutense Cisneros) di Madrid e il Club Nataciò Barcelona.

All'inizio degli anni 1990, arrivano sue pietre miliari nella storia del club della Biscaglia: la conquista nella stagione 1989-1990 del títolo di campione della Primera División Nacional, con conseguente promozione diretta alla massima categoria del rugby spagnolo, la División de Honor; e la partecipazione per la prima volta nella sua storia a una finale di Copa del Rey nel 1991, nella quale affrontò il Getxo Artea Rugby Taldea, perdendo per 32-15. QUesti successi vennero offuscati dalla retrocessione nel 1993.


Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Storia del Gernika R.T.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby