Fusion Drive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fusion Drive
Classe di computer ibrido HDD-SSD
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Produttore Apple Inc.
Presentazione 23 ottobre 2012
Sito Web apple.it

Fusion Drive è una tecnologia di memorizzazione dei dati sviluppata da Apple.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La tecnologia Fusion Drive viene introdotta per la prima volta durante il keynote di Apple del 23 ottobre 2012, nell'ambito delle presentazioni delle nuove generazioni di iMac e Mac mini.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La tecnologia combina un hard disk con 128 GB di memoria flash NAND (disco a stato solido) e la presenta come un unico volume logico con lo spazio di entrambe le unità combinate. Il sistema operativo gestisce automaticamente il contenuto del disco in modo che i file, le applicazioni, i documenti, le foto e altri dati più utilizzati vengano memorizzati sulla memoria flash veloce, mentre gli oggetti usati di rado rimangano sul disco rigido, gestendoli però a livello di blocco logico. Per esempio, se la libreria delle foto di un utente viene editata solo le foto in lavorazione verranno spostate nella memoria flash per un accesso più veloce da parte dell'utente. Nel software, questo accelera logiche di volume fino a prestazioni più veloci del computer eseguendo anche la cache, sia per una più veloce indicizzazione dei file, sia per una più rapida consultazione di questi, questo tipo di gestione non è emulabile da un utente umano, che vede il file della libreria di foto come un unico file pesante centinaia di GB.

Configurazioni[modifica | modifica sorgente]

Fusion Drive (cioè un disco SSD aggiuntivo e la configurazione già pronta) era stato inizialmente annunciato per essere disponibile, a un costo aggiuntivo, su iMac o Mac mini late 2012, che supportano OS X Mountain Lion o successivi, e sono state rese disponibili come opzione di archiviazione su macchine built-to-order (BTO), nelle seguenti configurazioni:

  • 128 GB di memoria flash + 3 TB HDD - iMac (fine 2012), solo modello 27"[1]

Il prezzo oscilla tra i €199,99 e i €350,01, che vanno aggiunti al costo del computer.

È comunque possibile creare gratuitamente un Fusion Drive mediante dei comandi da terminale anche in computer modificati con l'aggiunta di un SSD, purché possano usare Mountain Lion, indicativamente dai portatili dell'inizio 2008 in poi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Apple - iMac - Specifiche tecniche
  2. ^ Apple - Mac mini - Specifiche tecniche

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]