Frantz Granvorka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frantz Granvorka
Frantz Granvorka.jpg
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 196 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Schiacciatore-laterale
Carriera
Giovanili
1992-1994 CNVB CNVB
Squadre di club
1994-1996 Asnières Volley Asnières Volley
1996-1997 Paris Volley Parigi Volley
1997-1998 Asnières Volley Asnières Volley
1998-1999 Paris Volley Parigi Volley
1999-2001 Pallavolo Parma Pallavolo Parma
2001-2002 Sempre Padova Sempre Padova
2002-2003 PV Cuneo PV Cuneo
2003-2004 Adria Trieste Adria Trieste
2004 Iraklis Salonicco Iraklis Salonicco
2004-2006 API Verona API Verona
2006-2007 Taranto Volley Taranto Volley
2007-2008 Pallavolo Piacenza Pallavolo Piacenza
2008-2009 Prisma Taranto Prisma Taranto
2009-2010 Ziraat Bankası Ziraat Bankası
2010-2011 Beauvais Oise UC Beauvais Oise UC
Nazionale
1996-2007 Francia Francia
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg  Europei
Argento Germania 2003
Statistiche aggiornate all'8 febbraio 2010

Frantz Granvorka (Champigny-sur-Marne, 10 marzo 1976) è un pallavolista francese. Gioca nel ruolo di Schiacciatore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Giocatore polivalente, capace di ricoprire sia il ruolo di schiacciatore sia quello di opposto, Granvorka iniziò a giocare come centrale nelle file del Paris SG-Asnières. Dopo alcune convincenti stagioni passò, nell'estate 1998, al Paris Volley con cui vinse una Coppa Nazionale. L'anno successivo esordì in Italia, inizia una lenta ma costante maturazione prima nella Maxicono Parma, ancora come centrale, poi nella Sempre Volley Padova, nelle cui file iniziò a ricoprire stabilmente il ruolo di schiacciatore. Nel 2002-03 si trasferì a Cuneo, con la Noicom BreBanca, e si cimentò per la prima volta nell'Indesit Champions League.

Nel 2003-04 Granvorka accettò l'offerta della neopromossa AdriaVolley Trieste che però, dopo un deludente girone di andata e travolta da problemi finanziari, spinse il giocatore a migrare in Grecia, all'Iraklis di Salonicco, con cui vinse la Coppa Nazionale, raggiungendo anche la final-four di Champions League. Al termine della stagione tornò in Italia per giocare con la Marmi Lanza Verona, con cui disputa due stagioni positive, in cui la squadrà centrò per due volte la qualificazione ai play-off scudetto.

Nel 2006-07 passò alla Prisma Taranto e nella stagione 2007-2008 si trasferì a Piacenza, alla Copra Nordmeccanica Piacenza, con cui raggiunse le finali di Champions League e play-off scudetto. Per la stagione 2008-09 ha fatto ritorno alla Prisma. Dopo aver iniziato la stagione 2008/09 nella Stamplast Martina Franca, il 27 gennaio cambia maglia e va a vestire quella della Allkbank Ankara (TUR).


È ormai da diversi anni una colonna della nazionale transalpina, con cui è riuscito a conquistare un bronzo ai Mondiali di Buenos Aires del 2002 e un argento agli Europei di Berlino del 2003.

Titoli[modifica | modifica sorgente]

  • 1999 - Coppa di Francia (Paris Volley)
  • 2002 - Bronzo ai Mondiali (Nazionale)
  • 2003 - Argento agli Europei (Nazionale)
  • 2004 - Coppa di Grecia (Iraklis Salonicco)