Franco Colturi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franco Colturi
Nazionalità Italia Italia
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante
Squadra Carabinieri
Ritirato 1994
 

Franco Colturi (Bormio, 26 gennaio 1970) è un ex sciatore alpino italiano.

Era fratello di Luigi, anche lui sciatore alpino di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò in campo internazionale ai Mondiali juniores di Madonna di Campiglio 1988; in Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo l'11 gennaio 1992 nella discesa libera di Garmisch-Partenkirchen, in Germania (22°), e il miglior piazzamento in carriera il 17 gennaio successivo: 9° nella discesa libera della Streif di Kitzbühel, in Austria.

Nello stesso anno prese anche parte, con i colori della nazionale italiana, ai XVI Giochi olimpici invernali di Albertville 1992, classificandosi 10° nella discesa libera e 31° nella combinata. La sua ultima gara in Coppa del Mondo fu la discesa di Chamonix del 29 gennaio 1994, chiusa al 42º posto.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 90º nel 1992

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Max Valle, Lutto nel mondo dello sci: è morto Luigi Colturi in Winter Sport News, 4 giugno 2010. URL consultato il 17 luglio 2010.
    Scheda sports-reference.com. URL consultato il 4 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]