Françoise de Clossey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Françoise de Clossey
Françoise de Clossey
Françoise de Clossey
Nazionalità Canada Canada
Genere Musica classica

Françoise de Clossey (Montréal, 12 ottobre 1974) è una pianista canadese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Montréal, Françoise de Clossey ha conseguito il diploma di concertista all’Università di Montréal sotto la direzione di Natalie Pepin, per poi perfezionarsi in musica contemporanea con la fondatrice del Nouvel Ensemble Moderne, Lorraine Vaillancourt.

Vincitrice del concorso di musica del Québec e quello del Canada, de Clossey si è esibita come solista in diversi festival internazionali tra i quali il Festival International de Montréal, Festival International de Menton, Festival de la Ville de Paris, London Promenades, I Concerti del Vaticano a Roma e Festival italiano de Munich.

Francoise de Clossey ha suonato nelle più importanti sale da concerto del mondo, come il Palacio de Bellas Artes di Mexico, il Kunsthalle di Monaco de Baviera, il Teatro dell’Opera di Roma, la Sala Tchaikovsky al Conservatorio di Mosca, il National Center for The Performing Arts di Pechino, etc. Oltre al Canada e gli Stati Uniti, si è esibita in Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Svizzera, Austria, Croazia, Ungheria, Svezia, Spagna, Russia, Lettonia, Polonia, Brasile, Mexico, Guatemala, Panama, Colombia, Argentina, Arabia Saudita, Armenia, Tunisia, Libia, Marocco, Etiopia, Egitto, Libano, Nigeria, Gabon, Congo, Zambia, Mozambico, Sud Africa, Singapore e Cina.

Collaborazioni e Creazioni[modifica | modifica sorgente]

Ha al suo attivo diverse creazioni tra cui la prima mondiale di un’opera di H.M. Gorecki, le prime nord-americane di Sciarrino e Gubaidulina e le prime mondiali dei compositori italiani Frisina e Sofianopulo. Ha eseguito recentemente musiche di H. Villa Lobos diretta da I. Karabtchevsky, ha collaborato con il grande cantautore brasiliano Gilberto Gil. Le sue esecuzioni dei grandi nord americani Oscar Peterson, Dave Brubeck, Aaron Copland, Georges Gershwin, Leonard Bernstein trovano sempre posto con grande successo nei recitals in coppia con Mauro Maur.

Attiva in campo discografico, ha partecipato a numerose registrazioni per la radio e la televisione. È stata assistente all’Università di Montréal, al Conservatorio Santa Cecilia a Roma e al “MusicaRiva” Festival a Riva del Garda. Ha firmato un contratto discografico importante per una serie di registrazioni in duo con Mauro Maur, con il quale collabora dal 2003.

Francoise de Clossey è “coach instructor” per la “Youth Orchestra of The Americas”[1].

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Francoise de Clossey è stata insignita del Premio Internazionale “Beato Angelico” per la Donna 2006.

Francoise de Clossey ha ricevuto il Premio Oder 2008 alla Carriera[2].

Opere dedicate a Francoise de Clossey[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Youth Orchestra of the Americas
  2. ^ Premio Oder alla Carriera 2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]