Form factor dei telefoni cellulari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Telefono cellulare.

Per form factor si intende la forma dell'involucro di un telefono cellulare. I termini utilizzati sono di origine anglosassone.

Candybar[modifica | modifica wikitesto]

Il Nokia N70, esempio di telefono cellulare candybar

Per candybar si intende un telefono cellulare che ha la forma di un parallelepipedo rettangolo. È la forma più comune dei telefoni cellulari.

Nei cellulari candybar lo schermo, che può essere anche touchscreen, e la tastiera (numerica o QWERTY) si trovano sulla stessa parte dell'involucro del telefono cellulare.

Slate[modifica | modifica wikitesto]

Una variante del candybar è il form factor slate. Si tratta di un telefono cellulare con pochi tasti, dove la maggior parte delle funzioni vengono controllati tramite un touchscreen, compresa l'immissione di testi. Il primo telefono cellulare slate ad avere successo è l'iPhone della Apple.

Vengono anche chiamati cellulari full touchscreen.

Il Nexus 4, un esempio di cellulare slate

Clamshell[modifica | modifica wikitesto]

Il Sony Ericsson W980,esempio di telefono cellulare clamshell

Anche chiamato fold o flip, si tratta di un telefono cellulare con due pezzi uniti da cerniere, che viene riposto ripiegato, poiché più compatto. Aprendolo appare l'altoparlante, lo schermo e la tastiera, rendendolo utilizzabile in tutte le funzioni.

Hanno generalmente due schermi, uno visibile a telefono chiuso e uno visibile a telefono aperto.

Communicator[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Nokia Communicator.

Una variante dei telefoni cellulari clamshell, sono i telefoni cellulari communicator. Si tratta di telefoni cellulari prodotti specialmente della Nokia (Communicator è un marchio registrato di Nokia).

Si compongono sempre da due pezzi uniti da cerniere, però il dispositivo viene aperto a libro e chiuso il telefono si presenta come un telefono cellulare normale, con schermo e testiera numerica. Se aperto si presenta con uno schermo di dimensioni larghe nella parte superiore e nella parte inferiore c'è una tastiera QWERTY. I telefoni cellulari Communicator, ricordano un computer portatile in miniatura.

Slide[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di telefoni cellulari composti da due pezzi, dove la tastiera (numerica o QWERTY) è sotto lo schermo visibile. La tastiera viene resa utilizzabile facendo scorrere lo schermo verso l'alto.

Generalmente viene fatto scorrere dal lato più stretto del telefono, dall'alto verso il basso. In alcuni telefoni cellulari, specialmente quelli con la tastiera QWERTY, lo schermo viene fatto scorrere dalla parte più larga del telefono cellulare.

Lo schermo può essere anche di tipo touchscreen.

Swivel[modifica | modifica wikitesto]

Il Motorola Flipout, esempio di telefono cellulare swivel

Simile al form factor slide, però la tastiera viene scoperta facendo girare lo schermo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]