Festinatio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Postura tipica del paziente con malattia di Parkinson - Disegno di William Richard Gowers.

L'andatura parkinsoniana o festinatio è un progressivo aumento della velocità di marcia associato a una riduzione dell'ampiezza dei passi, finalizzato a mantenere il baricentro esattamente sui piedi[1].

È un sintomo frequente della malattia di Parkinson, dove è presente soprattutto nei pazienti anziani con uno stadio avanzato della malattia, mentre è invece raro nel parkinsonismo sintomatico[1], come in quello che caratterizza le discinesie presenti come effetti collaterali dei farmaci antipsicotici.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Factor, Weiner, pp. 60, 2007.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bergamasco, Mutani, La Neurologia di Bergamini, Torino, Cortina, 2007, ISBN 88-8239-120-5.
  • Stewart Factor, William Weiner, Parkinson's Disease: Diagnosis & Clinical Management, Demos Medical Publishing, 2007, ISBN 1-933864-00-1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]