Ferro e fuoco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferro e fuoco
Titolo originale The Patent Leather Kid
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1927
Durata 150 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1.33 : 1
Genere drammatico, sentimentale, sportivo
Regia Alfred Santell
Soggetto Rupert Hughes
Sceneggiatura Winifred Dunn e, non accreditato, Casey Robinson

Adela Rogers St. Johns (adattamento)

Gerald C. Duffy (didascalie)
Produttore Alfred Santell
Casa di produzione First National Pictures
Fotografia Arthur Edeson, Ralph Hammeras, Alvin Knechtel
Effetti speciali Harry Redmond Sr. (supervisore)
Musiche Cecil Copping (non accreditato, musiche per la prima a New York)
Scenografia Stephen Goosson
Trucco Fred Carlton Ryle (come Fred C. Ryle)
Interpreti e personaggi

Ferro e fuoco (The Patent Leather Kid) è un film muto del 1927, prodotto e diretto da Alfred Santell. La sceneggiatura si basa su The Patent Leather Kid, un racconto di Rupert Hughes pubblicato a New York nel 1927 in The Patent Leather Kid and Several Others[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Patent Leather Kid è un boxer che arriva dal povero quartiere del Lower East Side, a New York. Non ama molto il suo paese e il suo disprezzo si acuisce quando entra in guerra contro la Germania e quando la sua ragazza parte per andare in Francia ad intrattenere le truppe. Kid e il suo allenatore, chiamati alle armi, partono per il fronte dove l'allenatore rimane ucciso in azione. La morte del suo amico spinge Kid a compiere atti di eroismo: il giovane resta gravemente ferito e parzialmente paralizzato. Viene curato dalla sua ragazza, diventata, intanto, infermiera militare. Insieme a lei, Kid assiste a una parata militare: la sua mano, già paralizzata. sale lentamente per fare il saluto militare ai soldati che passano e ai colori della bandiera.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla First National Pictures.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla First National Pictures, venne presentato da Richard A. Rowland in prima a New York il 15 agosto 1927 per uscire poi nelle sale il 1º settembre.

Copia della pellicola esiste ancora in un positivo 8 mm[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ AFI
  2. ^ Silent Era

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema