Fenilpropanoide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un fenilpropanoide è un derivato della tirosina o della fenilalanina che presenta una struttura diversa rispetto ai polichetidi, in quanto non completamente aromatizzata. La struttura, come evidente dal nome, è caratterizzata da un'unità fenilica (C6) legata a un'unità C3 (propanoica). Tra le polimerizzazioni si ricordano la formazione della lignina.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]