FR-F1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FR F1
Il fucile FR-F1
Il fucile FR-F1
Tipo fucile di precisione
Origine Francia Francia
Impiego
Utilizzatori Forze armate francesi
Produzione
Date di produzione 1965-1975
Descrizione
Peso 5,3 kg
Lunghezza 1200 mm
Lunghezza canna 650 mm
Tipo munizioni 7,5 x 54 MAS, poi 7,62 × 51 mm NATO
Azionamento bolt-action
Velocità alla volata 780 m/s
Tiro utile 800 m
Organi di mira mirino telescopico

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

L'FR-F1 è un fucile di precisione francese, progettato per l'utilizzo da parte dei tiratori scelti, con forcella d'appoggio ed impugnatura a pistola.

L'arma è basata sul meccanismo del MAS 36.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'FR-F1 è stato utilizzato per la prima volta in combattimento dalla Legione Straniera nella Mauritania nel 1977 contro il Fronte Polisario e per il salvataggio Kolwezi nello Zaire nel maggio 1978 per liberare degli ostaggi europei.

È stato in dotazione all'esercito francese dal 1966 al 1984 quando fu sostituito dal FR-F2.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]