Exoterismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'exoterismo o essoterismo[1] (dal greco exoterikos, esterno) è una forma di religiosità che non si avvale di riti iniziatori, ed ha pertanto una valenza pubblica, essendo accessibile alle genti al di fuori di pratiche religiose o di complessi dottrinari.

Spesso è basato su simboli esteriori di cui non si conosce ancora il significato; è contrapposto ad esoterismo, per accedere al quale viceversa è richiesta una forma di sapere approfondito, di solito appannaggio di una cerchia ristretta.

Correlazioni tra Exoterismo e Esoterismo[modifica | modifica wikitesto]

Exoterismo ed esoterismo rappresentano i due versanti di una medesima dottrina. Invece di escludersi sono tra essi legati in modo complementare. Ciò che l'Exoterismo proclama in termini fideistici o religiosi è pertanto mostrato, attraverso un sistema simbolico, dall'Esoterismo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dizionario italiano multimediale e multilingue d'ortografia e pronunzia, Rai. URL consultato il 09-06-2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Religioni Portale Religioni: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Religioni