Exbivirumab

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Exbivirumab
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C6416H9924N1732O1982S44
Numero CAS [569658-80-6]
Indicazioni di sicurezza

L'Exbivirumab, è un anticorpo monoclonale di tipo umano, che viene utilizzato per il trattamento delle infezioni epatitiche.[1] Sviluppato in particolare per le infezioni da epatite B[2]

Il farmaco agisce sull'antigene di superficie delle cellule epatitiche.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) whqlibdoc.who.int.
  2. ^ D Shouval, et al., Anti-Viral Effects, Pharmacokinetics and Safety of Two Human Monoclonal Anti-Hbs (Libivirumab/Exbivirumab) Versus Hepatitis B Immune Globulin (Hbig) in Hepatits B Virus (Hbv) in Liver Transplant (Lt) Recipients in Hepatology, vol. 44, nº 4, 2006, pp. 188A–700A [196A], DOI:10.1002/hep.21395, PMID 17001593.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]