Ex nunc

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La locuzione latina ex nunc letteralmente significa "da ora in poi".

Soprattutto con riferimento ad argomenti di diritto, è consuetamente contrapposta all'altra locuzione ex tunc, che vuol dire "da allora", e sta a indicare che una determinata azione oppure giudizio agisce da quel momento, in analogia al principio della irretroattività.

Per esempio si pensi a una legge che abroga una legge anteriore. Se agisce ex nunc, allora agisce dalla data dell'entrata in vigore, rimuovendo solo da quella data in poi gli effetti della legge anteriore.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]