Estêvão da Gama (ca. 1470)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Estêvão da Gama (nato nel 1470 circa) fu un esploratore portoghese cugino di Vasco da Gama o secondo Manuel de Faria e Sousa figlio di suo cugino Aires da Gama.

Scoprì nel 1502 l'arcipelago di Trindade e Martim Vaz, situato a circa 1200 km dalla coste brasiliane e oggi parte dello stato di Espírito Santo.

Nel 1503 fu capitano dell'armata portoghese (Armadas da Índia) in India.