Estádio das Laranjeiras

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Estádio Manoel Schwartz
Estádio das Laranjeiras
Veduta dello stadio nel 1919
Veduta dello stadio nel 1919
Informazioni
Stato Brasile Brasile
Ubicazione bairro de Laranjeiras
Rio de Janeiro
Inizio lavori 1905
Inaugurazione  ?
Copertura Parziale
Mat. del terreno Erba
Uso e beneficiari
Calcio Fluminense Fluminense
Capienza
Posti a sedere 8 000
 

L'Estádio das Laranjeiras (port. Stadio delle arance), nome con cui è noto lo Stadio Manoel Schwartz, costruito nel 1905, è lo stadio di calcio più vecchio del Brasile. Si trova a Rio de Janeiro e ha una capienza di 8.000 posti[1]. È lo storico terreno di gioco della Fluminense, che vi fa giocare le proprie rappresentative giovanili[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Brasile-Exeter City del 1914

L'impianto fu costruito con una capacità iniziale di 18.000 unità[2]. Nel 1914 la Nazionale brasiliana di calcio vi disputò la prima partita della sua storia, battendo per 2-0 gli inglesi dell'Exeter City[1].

Venne utilizzato per ospitare tutte le partite delle edizioni del Campeonato Sudamericano de Football (corrispondente all'attuale Copa América) del 1919 e del 1922, ambedue vinte dalla nazionale brasiliana[3][2]. Nel 1988 venne ristrutturato ed ampliato[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c memorialtricolor.com.br Estádio das Laranjeiras, URL consultato il 17 dicembre 2014
  2. ^ a b c fluminense.com.br Estádio e patrono, URL consultato il 18 dicembre 2014
  3. ^ Laranjeiras Stadium Centennial, Observatoriodoflu.com.br, URL consultato il 17 dicembre 2014.