Edouard Kloczko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Edouard Kloczko (Leopoli, 22 agosto 1963) è un linguista e traduttore francese.

Edouard Kloczko presso la Fiera del Libro belga "Trolls et Légendes", 23 aprile 2011

Ex-allievo dell'EPHE (École pratique des hautes études) e diplomato presso l'INALCO (Institut national des langues et civilisations orientales), tra le sue opere più importanti vanno ricordati i due libri sulle lingue artificiali di J.R.R. Tolkien. Kloczko è anche l'iniziatore della Facoltà di studi elfici (fondata nel 1985, chiusa nel 1993).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Lingue elfiche. Enciclopedia illustrata della Terra di Mezzo, Tre Editori. Roma, 2002.
  • Lingue degli Hobbit, dei Nani e degli Orchi. Enciclopedia illustrata della Terra di Mezzo, Tre Editori. Roma, 2002.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien