Eddie Davis (sassofonista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eddie "Lockjaw" Davis
Eddie Lockjaw Davis con Sweets Edison al Village Jazz Lounge di Walt Disney World (foto Laura Kolb)
Eddie Lockjaw Davis con Sweets Edison al Village Jazz Lounge di Walt Disney World (foto Laura Kolb)
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Jazz
Bebop
Hard bop
Latin jazz
Soul jazz
Periodo di attività 1940-1986

Eddie "Lockjaw" Davis (Edward Davis) (New York, 2 marzo 1922Culver City, 3 novembre 1986) è stato un tenorsassofonista jazz statunitense..

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Eddie suonò con Cootie Williams, Lucky Millinder, Andy Kirk, Louis Armstrong, e Count Basie, e diresse diversi gruppi a suo nome, con cui fu spesso in sala d'incisione: Davis fu attivo in diversi generi jazzistici tra cui lo swing, bebop, l'hard bop, il Latin jazz, e il soul jazz sconfinando addirittura, in alcune incisioni degli anni 40, nel rhythm and blues. Eddie era un rispettato bandleader, oltre che un ottimo strumentista, e nei suoi gruppi militarono alcuni dei miglior jazzman della sua generazione, incluso un giovanissimo Miles Davis.

Il suo gruppo del 1946, "Eddie Davis and His Beboppers", arruolava Fats Navarro, Al Haig, Huey Long, Gene Ramey e Denzil Best. Nel 1950 fece coppia con Sonny Stitt, e tra il 1960 e il 1962 diresse un quintetto assieme a Johnny Griffin, con cui fece più tardi parte della Kenny Clarke-Francy Boland Big Band, che comprendeva molti altri musicisti, soprattutto europei.

Un'apparizione notevole di Davis è sull'album CBS del 1973 Ella Fitzgerald at the Newport Jazz Festival Live at Carnegie Hall nella canzone "Young Man with a Horn".

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 64191447 LCCN: n81035954