Prove mortali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Dying to Belong)
Prove mortali
Titolo originale Dying to Belong
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1997
Formato film TV
Genere drammatico
Durata 120 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia William A. Graham
Sceneggiatura Ron McGee
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia Robert Steadman
Musiche Michael Tavera
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 24 febbraio 1997
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano (gratuita)
Data 13 giugno 1998
Rete televisiva Rai 2

Prove mortali (Dying to Belong) è un film per la televisione del 1997 diretto da William A. Graham.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Quando Lisa comincia il suo primo anno di matricola all'università, tutto sembra perfetto. Ha un nuovo lavoro al giornale dell'università e un nuovo bellissimo fidanzato, Steven. Successivamente a Shelby Blake arriva una settimana d'Inferno e confusa e stressata decide di farla finita buttandosi da una torre. Lisa e il suo fidanzato Steven non sono sicuri che sia stato un suicidio e cercheranno di scoprire la verità da soli, poiché la polizia ha chiuso il caso.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

  • Uscita negli USA Stati Uniti: 24 febbraio 1997
  • Uscita in Germania Germania: 15 gennaio 1998
  • Uscita in Australia Australia: 28 luglio 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione