Donna al piano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Donna al piano
Titolo originale Grace Notes
Autore Bernard MacLaverty
1ª ed. originale 1997
Genere romanzo
Lingua originale inglese

Donna al piano (Grace Notes) è un romanzo di Bernard MacLaverty pubblicato nel 1997. Il libro partecipò alla selezione finale del Booker Prize.

Il titolo originale è un riferimento esplicito agli abbellimenti musicali, che un personaggio del libro descrive come "le note tra le note". Il potere salvifico dell'arte è uno dei temi principali del romanzo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il libro ruota attorno alla depressione post-parto della protagonista, Catherine McKenna, un'insegnante di musica e compositrice dell'Irlanda del Nord che vive in Scozia. Deve affrontare i preparativi per il funerale del padre, resistere visioni inquietanti che riguardano sua neonata Anna, e soffrire le restrizioni imposte dalla Chiesa cattolica sulla sua famiglia e sulla sua infanzia. Combatte la sua depressione attraverso la composizione di musica, e tempo dopo comincia a comporre una sinfonia. Il romanzo si conclude con una trasmissione in diretta radiofonica della sua sinfonia.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura