Do It Again (The Chemical Brothers)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Do It Again
Artista The Chemical Brothers
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2007
Europa Giappone 14 maggio
Regno Unito 4 giugno
Stati Uniti 5 giugno
Durata 3 min : 33 s (Radio edit)
Album di provenienza We Are the Night
Genere Techno
Produttore Chemical Brothers
Registrazione 2007
Formati 12", 7", CD, M4P
The Chemical Brothers - cronologia
Singolo precedente
(2005)
Singolo successivo
(2007)

Do It Again è il titolo del primo singolo estratto dall'album We Are the Night del duo inglese di musica elettronica The Chemical Brothers. Il singolo è stato pubblicato tra il maggio e il giugno del 2007.

Supportato da un video musicale diretto da Michael Haussman, il singolo ha raggiunto buone posizioni in classifica tra cui il secondo posto in quella italiana e il dodicesimo in quella britannica. La canzone è stata nominata ai Grammy Awards come miglior brano dance, titolo poi assegnato a LoveStoned/I Think She Knows di Justin Timberlake. La versione iniziale conteneva un campionamento di On a Journey degli Elektrik Funk (I sing the funk electric), ma poi sostituita da Let's turn this thing electric.

Il brano risulta avere molte cose in comune all'omonima canzone del duo dance Razor & Guidodel 1998, inclusa la stessa frase Do It Again.[1]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

UK CD[modifica | modifica sorgente]

  1. "Do It Again (Edit)"
  2. "Do It Again (Oliver Huntemann Remix)" (registrazione di 6:09 non accreditata)

UK 7" (Limited Edition White Vinyl)[modifica | modifica sorgente]

  1. "Do It Again (Edit)"
  2. "No Need"

UK 12"[modifica | modifica sorgente]

  1. "Do It Again (Extended Mix)"
  2. "Clip Kiss"

EU CD[modifica | modifica sorgente]

  1. "Do It Again (Edit)"
  2. "Do It Again (Oliver Huntemann Remix)"
  3. "No Need"

USA CD[modifica | modifica sorgente]

  1. "Do It Again (Extended Mix)"
  2. "Do It Again (Oliver Huntemann Remix)"
  3. "Do It Again (Audion's House Arrest Mix)"
  4. "Clip Kiss"
  5. "No Need"

USA 12"[modifica | modifica sorgente]

  1. "Do It Again (Extended Mix)"
  2. "Clip Kiss"
  3. "Do It Again (Audion's House Arrest Mix)"

US iTunes[modifica | modifica sorgente]

  1. "Do It Again"
  2. "Do It Again (Extended Mix)"
  3. "Do It Again (Oliver Huntemann Remix)"
  4. "Clip Kiss"

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica Posizione raggiunta
UK Dance Chart 1
Italy Singles Chart 2
LCC Hot Dance Tracks[2] 2
Lithuania Airplay Chart[3] 5
Tokio Hot 100 (Japan)[4] 13
Ö3-Austria Top 40 – Single Charts (Austria)[5] 63

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The Chemical Brothers - Do It Again
  2. ^ LCC Hot Dance Tracks
  3. ^ Lithuania Airplay Chart
  4. ^ Tokio Hot 100 (updated weekly)
  5. ^ Ö3-Austria Top 40 – Single Charts
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica