Distretto di Temeke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Distretto di Temeke
distretto
Localizzazione
Stato Tanzania Tanzania
Regione Dar es Salaam
Territorio
Coordinate 6°54′14.4″S 39°20′49.2″E / 6.904°S 39.347°E-6.904; 39.347 (Distretto di Temeke)Coordinate: 6°54′14.4″S 39°20′49.2″E / 6.904°S 39.347°E-6.904; 39.347 (Distretto di Temeke)
Superficie 786,5 km²
Abitanti 768 451[1] (2002)
Densità 977,05 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Tanzania
Distretto di Temeke
Distretto di Temeke – Mappa

Il distretto di Temeke (formalmente Wilaya ya Temeke, in swahili) è il più meridionale dei tre distretti in cui è suddivisa amministrativamente la città-regione di Dar es Salaam, in Tanzania. Il distretto si affaccia a est sull'Oceano Indiano e confina a sud e a ovest con la Regione di Pwani. Al censimento del 2002, la popolazione del distretto era di 768.451 persone.[1] La superficie del distretto è pari a 786.5 km².

La parte più vicina al centro comprende la circoscrizione (ward) di Kurasini, nota per il trafficatissimo e pittoresco porto e il grande mercato del pesce. Al distretto appartengono aree estremamente povere, come Mtoni. Nella parte più meridionale si trova la penisola di Kigamboni, divisa dal centro da un canale attraversabile solo traghetto (il Magogoni Creek), che con spiagge come Blue Beach costituisce una sorta di oasi naturale nel territorio di Dar.

Circoscrizioni[modifica | modifica wikitesto]

Il distretto è suddiviso in 24 circoscrizioni (ward):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dati del censimento del 2002


Distretti di Dar es Salaam Bandiera della Tanzania
Ilala · Kinondoni · Temeke