Democrazia Inclusiva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Democrazia Inclusiva è una teoria politica ed un progetto che mira ad ottenere una democrazia diretta, economica ed ecologica. Tale democrazia si svilupperebbe in una società senza stato, senza denaro e senza mercato. Il progetto è emerso dal lavoro Per una Democrazia Globale, del filosofo politico e attivista greco Takis Fotopoulos. Nel corso degli anni, questa teoria è stata sviluppata nei giornali internazionali Democracy & Nature e The International Journal of Inclusive Democracy.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Video[modifica | modifica sorgente]

politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica