Cynthia Barboza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cynthia Barboza
Cynthia Barboza.jpg
Dati biografici
Nome Cynthia Jane Barboza
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Schiacciatrice
Carriera
Squadre di club
2005-2008 Stanford University Stanford University
2009-2010 Toray Arrows Toray Arrows
2010-2011 Dinamo Krasnodar Dinamo Krasnodar
2011-2012 Universal Modena Universal Modena
2012 VK Ufimočka VK Ufimočka
Nazionale
2003-2012 Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Transparent.png World Grand Prix
Bronzo Reggio Calabria 2004
Oro Ningbo 2010
Oro Ningbo 2012
Transparent.png Coppa del Mondo
Argento Giappone 2011
Statistiche aggiornate al 14 ottobre 2012

Cynthia Jane Barboza (Long Beach, 2 luglio 1987) è un'ex pallavolista statunitense.

Giocava nel ruolo di schiacciatrice.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Cynthia Barboza inizia nel 2002, quando a quindici anni vince la medaglia d'oro al Campionato nordamericano pre-juniores e la medaglia d'argento al Campionato nordamericano juniores. Nel 2003 fa il suo esordio in nazionale maggiore a soli sedici anni, vincendo la medaglia di bronzo ai Giochi panamericani. Nel 2004 viene convoca anche per la Coppa Panamericana, dove vince la medaglia d'argento e per il World Grand Prix, dove vince la medaglia di bronzo.

Terminato il liceo, va a giocare nella Stanford University nel campionato NCAA. Durante la sua prima stagione viene frenata da un infortunio. Nel 2006 giunge fino in finale, ma viene sconfitta dalla University of Nebraska-Lincoln. Nonostante la sconfitta, viene inserita nell'All-Tournament Team della final four. Nel 2007 disputa la sua seconda finale, ma perde contro Penn State University. Con la nazionale, nello stesso anno, vince il bronzo ai Giochi panamericani. Nel 2008 gioca la sua terza finale, ancora una volta contro Penn State, ma viene sconfitta ancora. Al termine della manifestazione viene inserita nell'All-Tournament Team della final four.

Al termine dell'università si trasferisce in Giappone alle Toray Arrows, dove gioca e vince il suo primo campionato da professionista nella stagione 2009-10. Durante l'estate del 2010 vince la medaglia d'argento al Montreux Volley Masters, la medaglia di bronzo alla Coppa Panamericana e quella d'oro al World Grand Prix.

Per la stagione 2010-11 viene ingaggiata dalla Ženskij Volejbol'nyj Klub Dinamo Krasnodar; con la nazionale vince l'argento alla Coppa del Mondo. Nella stagione successiva passa alla squadra italiana di Serie A1 dell'Universal Volley Femminile Modena[1]; con la nazionale vince la medaglia d'oro al World Grand Prix. Nella stagione 2012-13 torna a giocare nella Superliga russa per il Volejbol'nyj Klub Ufimočka, squadra che lascia dopo pochi mesi, decidendo quindi di ritirarsi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2009-10

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ LIU•JO Volley Modena: ufficializzati gli ingaggi di Simona Rinieri e di Cynthia Barboza. URL consultato il 23-08-2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]