Crooked Streets

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crooked Streets
Titolo originale Crooked Streets
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1920
Durata 1.447,8 metri (5 rulli)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1.33 : 1
Genere drammatico
Regia Paul Powell

Fred J. Robinson (assistente regista)

Soggetto Dinner at Eight di Samuel Merwin
Sceneggiatura Edith M. Kennedy (come Edith Kennedy)
Produttore Jesse L. Lasky (presentatore)
Casa di produzione Famous Players-Lasky Corporation
Fotografia William Marshall
Scenografia Wilfred Buckland
Interpreti e personaggi

Crooked Streets è un film muto del 1920 diretto da Paul Powell. Basato sulla storia Dinner at Eight dello scrittore Samuel Merwin, il film è interpretato da Ethel Clayton e da Jack Holt. Le scenografie sono firmate dal grande scenografo Wilfred Buckland.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre è in viaggio in Cina, dove ha accompagnato come segretaria il professor Griswold e la moglie, Gail Ellis - una giovane americana - si avventura in un quartiere dei bassifondi di Shanghai. Sfugge a un tentativo di rapimento organizzato dal suo autista, ma finisce per trovarsi in mezzo a un gruppo di marinai ubriachi. Viene salvata dall'intervento di un giovane inglese, Rupert O'Dare che la riaccompagna in albergo. Lui le confida di essere un agente britannico, messo sulle tracce dei Griswold perché, fingendo di essere interessati all'acquisto di antichi vasi cinesi, in realtà trafficano in droga. Rupert arresta la coppia e Gail gli confessa di essere pure lei un'agente dei servizi segreti, però degli Stati Uniti.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Paramount-Artcraft Pictures, il film - presentato da Jesse L. Lasky - uscì nelle sale cinematografiche USA l'8 agosto 1920.

Copia della pellicola viene conservata negli archivi della Library of Congress[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Silent Era

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema