Coppa Spengler 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Spengler 2011
Logo della competizione
Competizione Coppa Spengler
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione LXXXV
Organizzatore Hockey Club Davos
Date 26 dicembre 2011
31 dicembre 2011
Luogo Davos wappen.svg Davos
Partecipanti 6
Impianto/i Vaillant Arena
Risultati
Vincitore Davos Davos
(15º titolo)
Secondo Dinamo Riga Dinamo Riga
Statistiche
Miglior marcatore Lettonia Roberts Bukarts
Incontri disputati 11
Gol segnati 68 (6,18 per incontro)
Pubblico 68 919
(6 265 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010 2012 Right arrow.svg

L'85ª edizione della Coppa Spengler si è svolta dal 26 dicembre al 31 dicembre 2011 alla Vaillant Arena di Davos, in Svizzera.[1] Il torneo ha coinvolto per la seconda volta sei formazioni suddivise in due gruppi da tre intitolati a Bibi Torriani ed Hans Cattini. Oltre ai padroni di casa dell'Hockey Club Davos è presente un'altra formazione svizzera, i Kloten Flyers, mentre non sono presenti i campioni uscenti dell'edizione 2010 dello SKA S. Pietroburgo.[2] Nella fase preliminare le prime di ciascun gruppo si qualificano per le semifinali, mentre le altre squadre si affrontano nei quarti di finale.[3]

La competizione è stata vinta dall'Hockey Club Davos in finale contro la Dinamo Riga con il punteggio di 3-2. Per i grigionesi si è trattato del quindicesimo titolo, a cinque anni di distanza dall'ultimo successo.[4]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Torriani[modifica | modifica wikitesto]

Davos
26 dicembre 2011, ore 15:00 UTC+1
Flyers 600px Blu e V Rossa e Azzurra.png 2 – 9
(0-0; 1-3; 1-6)
referto
600px Amaranto Grigio e Bianco.png Dinamo Riga Vaillant Arena (6.500 spett.)

Davos
27 dicembre 2011, ore 15:00 UTC+1
Wolfsburg 600px Arancio e Nero.png 0 – 6
(0-1; 0-2; 0-3)
referto
600px Blu e V Rossa e Azzurra.png Flyers Vaillant Arena (6.010 spett.)

Davos
28 dicembre 2011, ore 15:00 UTC+1
Dinamo Riga 600px Amaranto Grigio e Bianco.png 3 – 1
(2-0; 0-0; 1-1)
referto
600px Arancio e Nero.png Wolfsburg Vaillant Arena (6.147 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Dinamo Riga Dinamo Riga 2 2 0 0 0 12 3 +9 6
2. Kloten Flyers Kloten Flyers 2 1 0 0 1 8 9 -1 3
3. EHC Wolfsburg Grizzly Adams Wolfsburg 2 0 0 0 2 1 9 -8 0

Gruppo Cattini[modifica | modifica wikitesto]

Davos
26 dicembre 2011, ore 20:15 UTC+1
Team Canada Flag of Canada.svg 7 – 1
(5-0; 1-0; 1-1)
referto
Bianco e Azzurro.svg HC Vítkovice Vaillant Arena (6.018 spett.)

Davos
27 dicembre 2011, ore 20:15 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 2 – 1
(0-0; 2-1; 0-0)
referto
Bianco e Azzurro.svg HC Vítkovice Vaillant Arena (6.500 spett.)

Davos
28 dicembre 2011, ore 20:15 UTC+1
Team Canada Flag of Canada.svg 1 – 8
(0-1; 1-2; 0-5)
referto
600px Giallo Blu e Giallo.png Davos Vaillant Arena (6.500 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Davos Davos 2 2 0 0 0 10 2 +8 6
2. Team Canada Team Canada 2 1 0 0 1 8 9 -1 3
3. Vítkovice Steel Vítkovice Steel 2 0 0 0 2 2 8 -7 0

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale     Semifinali     Finale
                           
        C1  Davos Davos 4  
  T2  Kloten Flyers Kloten Flyers 1     C3  Vítkovice Steel Vítkovice Steel 2    
  C3  Vítkovice Steel Vítkovice Steel 5         C1  Davos Davos 3
      T1  Dinamo Riga Dinamo Riga 2
        T1  Dinamo Riga Dinamo Riga 4    
  C2  Team Canada Team Canada 2     T3  EHC Wolfsburg Grizzly Adams Wolfsburg 1  
  T3  EHC Wolfsburg Grizzly Adams Wolfsburg 3  

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Davos
29 dicembre 2011, ore 15:00 UTC+1
Kloten Flyers 600px Blu e V Rossa e Azzurra.png 1 – 5
(0-1; 0-2; 1-2)
referto
Bianco e Azzurro.svg HC Vítkovice Vaillant Arena (5.677 spett.)

Davos
29 dicembre 2011, ore 20:15 UTC+1
Team Canada Flag of Canada.svg 2 – 2
(d.t.s.)
(1-1; 1-0; 0-1; 0-0)
referto
600px Arancio e Nero.png EHC Wolfsburg Vaillant Arena (6.067 spett.)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Davos
30 dicembre 2011, ore 15:00 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 4 – 2
(1-1; 2-1; 1-0)
referto
Bianco e Azzurro.svg HC Vítkovice Vaillant Arena (6.500 spett.)

Davos
30 dicembre 2011, ore 20:15 UTC+1
Dinamo Riga 600px Amaranto Grigio e Bianco.png 4 – 1
(1-1; 2-0; 1-0)
referto
600px Arancio e Nero.png EHC Wolfsburg Vaillant Arena (6.500 spett.)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Davos
31 dicembre 2011, ore 12:00 UTC+1
Davos 600px Giallo Blu e Giallo.png 3 – 2
(2-0; 1-1; 0-1)
referto
600px Amaranto Grigio e Bianco.png Dinamo Riga Vaillant Arena (6.500 spett.)

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Migliori marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra PG Gol Assist Punti
Lettonia Roberts Bukarts Dinamo Riga Dinamo Riga 4 2 4 6
Rep. Ceca Petr Sýkora Davos Davos 4 5 0 5
Rep. Ceca Petr Tatíček Davos Davos 4 3 2 5
Stati Uniti Robbie Earl Davos Davos 4 1 4 5
Rep. Ceca Pavel Brendl Davos Davos 4 3 1 4
Lettonia Mārtiņš Karsums Dinamo Riga Dinamo Riga 4 3 1 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Spengler, Davos vuole tornare a vincere, sport.rsi.ch, 25-12-2011. URL consultato il 25-12-2011.
  2. ^ (DE) Zwei Premieren beim Spengler Cup 2011, Spengler Cup, 21-06-2011. URL consultato il 27-12-2011.
  3. ^ (EN) 2011 Spengler Cup - Game Schedule, Spengler Cup, 10-09-2011. URL consultato il 28-12-2011.
  4. ^ Il Davos si aggiudica la Spengler 2011, sport.rsi.ch, 31-12-2011. URL consultato il 31-12-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio