Claroline

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claroline
Logo
Sviluppatore UCL/IPM, ECAM, Contributeurs
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio
Genere Educazione
Licenza GPL
(Licenza libera)
Sito web www.claroline.net

Claroline è una piattaforma collaborativa di eLearning e di eWorking platform (Learning Management System) rilasciata con licenza Open Source (GPL). Permette a centinaia di organizzazioni in tutto il mondo (università, scuole, aziende, associazioni, ecc.) di creare e gestire corsi e spazi di collaborazione sul web.

Il download di Claroline è gratuito e può essere fatto con qualsiasi browser. La piattaforma è utilizzata in circa 101 Paesi ed è disponibile in 35 lingue.

Strumenti[modifica | modifica sorgente]

La piattaforma Claroline è organizzata sul concetto di spazio associato a un corso o a un'attività pedagogica. In ogni spazio troviamo un elenco di strumenti che permettono di creare contenuti didattici:

  • Descrizione del corso
  • Agenda
  • Annunci
  • Documenti e Link
  • Esercizi (aderente allo standard IMS/QTI 2)
  • Percorso didattico (aderente allo standard SCORM)
  • Compiti
  • Forum
  • Gruppi
  • Utenti
  • Chat
  • Wiki

Multi-piattaforma[modifica | modifica sorgente]

Claroline è compatibile con GNU/Linux, Mac OS e Microsoft Windows. Si basa su tecnologie libere quali PHP e MySQL.

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Claroline si fonda su principi pedagogici comprovati che derivano dalla letteratura sul valore aggiunto delle tecnologie di formazione. Dal 2000 i team di sviluppo di Claroline si sono concentrati sulla stabilità del codice e sullo sviluppo di caratteristiche che fossero appropriate ai bisogni dell'utente. La preoccupazione principale degli sviluppatori non è quella di creare un vasto numero di funzionalità nuove ma di concentrrsi su quegli strumenti già elaborati riguardanti l'approccio pedagogico e l'interfaccia offerta agli utenti. Inoltre, allo sviluppo e alla diffusione mondiale di Claroline contribuisce una vasta comunità internazionale di utenti e di sviluppatori.

Partner[modifica | modifica sorgente]

Iniziata nel 2000 dall'UCL (Università cattolica di Louvain, Belgio), Claroline è stata sviluppata secondo le necessità e le esperienze degli insegnanti. Attualmente Claroline gode del sostegno finanziario della Région wallonne per il suo sviluppo attraverso il programma WIST.

All'interno di questo programma, Claroline associa tre partner belgi:

  • il CERDECAM, Research and development centre of the ECAM, Brussels
  • il LENTIC, Research centre on new technologies, innovation and change of the ULg, Liegi
  • l'IPM, University pedagogy and multimedia institute from the UCL, Louvain-la-Neuve

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero