Christian Poveda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Christian Poveda (Algeri, 12 gennaio 1955Tonacatepeque, 2 settembre 2009) è stato un fotografo e giornalista spagnolo naturalizzato francese.

Nato in Algeria da genitori spagnoli, emigrò in Francia nel 1961/2 con la sua famiglia. Venne assassinato in El Salvador durante una visita in quel Paese, nel quale aveva girato in precedenza il film La vida loca, un documentario sulla vita delle bande locali come la Mara Salvatrucha.

Controllo di autorità VIAF: 71595154 LCCN: no2010132164