Cauca (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fiume Cauca
Fiume Cauca
Stato Colombia Colombia
Lunghezza 1 738 km
Portata media 1 350 m³/s
Bacino idrografico 62000 km²
Sfocia fiume Magdalena
Mappa del fiume

Il Cauca è un fiume della Colombia che scorre tra le cordilleras Occidental e Central. Ha una lunghezza totale di 1350 km. Il fiume è sotto la supervisione di Corporación regionale del Cauca e la Corporación Autonoma regionale del Valle del Cauca.

Problematiche ambientali[modifica | modifica sorgente]

Il 18 novembre 2007 il giornale colombiano El Tiempo ha riferito che il fiume riceveva una media di 500 tonnellate di scarti reflui al giorno. L'inquinamento era dovuto prevalentemente alle intense attività umane presenti lungo le sue rive: le acque reflue della città di Popayán, sette miniere d'oro che utilizzano prodotti quali il mercurio, otto cave di sabbia, oltre ad un paio di miniere di carbone e di bauxite, la grande città di Cali. A questo andava aggiunto l'apporto degli affluenti, stimato in 330 tonnellate di depositi residui inquinanti che andavano a privare le acque di ossigeno.[1]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ eltiempo.com: Al río Cauca lo están matando las 500 toneladas de contaminantes que le caen cada día