Capitani coraggiosi (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capitani Coraggiosi
Titolo originale Captains Courageous
Captains Courageous The Century Company New York.jpeg
Illustrazione di un'edizione del libro
Autore Rudyard Kipling
1ª ed. originale 1897
Genere Romanzo
Sottogenere Romanzo di formazione
Lingua originale inglese
Ambientazione Grandi Banchi di Terranova
Protagonisti Harvey Cheyne

Capitani coraggiosi (titolo originale Captains Courageous) è un romanzo del 1897 di Rudyard Kipling. L'opera, in realtà, uscì a puntate negli Stati Uniti nella rivista MacClure's Magazine l'anno precedente.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Copertina dell'edizione del novembre del 1896 della rivista McClure's, in cui viene pubblicata la prima parte del romanzo.
La We're Here, illustrazione dall'edizione americana del 1897

Harvey Cheyne è un ragazzino di quindici anni, figlio di un ricco magnate delle ferrovie americane. Già dalla sua età ha tutto, però non conosce il valore della fatica e del denaro guadagnato col sudore.

Durante una traversata che lo dovrebbe portare in Europa, il ragazzo cade dalla nave. Viene salvato da una barca di pescatori che stava lavorando nelle vicinanze, la We're Here (Noi siamo qui), sotto la guida di Disko Troop, burbero capitano. Lì impara a conoscere e apprezzare la lealtà e la solidarietà degli uomini di mare, uomini di poche parole ma di grande coraggio e abilità. A poco a poco diventa parte attiva di essa, tant'è che i marinai della goletta iniziano ad apprezzarlo e stimarlo e nasce così uno stretto legame tra l'equipaggio, composto dal burbero capitano, il superstizioso e allegro Manuel, il carismatico Long Jack, l'ex soldato Tom Platt, lo zio Salters e il suo misterioso amico Pennsylvania Pratt divenuto folle dopo aver perso tutta la famiglia in un'alluvione e il silenzioso cuoco afro-gaelico, e il giovane Harvey; così il ragazzo si ritrova ad essere felice di ricevere 10 dollari e mezzo al mese per il faticoso lavoro di pesca svolto durante la navigazione e a gioire di ogni piccolo successo e ogni nuova lezione. È aiutato anche da Dan, mozzo di bordo e figlio di Disko Troop, dal quale riesce, quasi subito, ad ottenere la stima.

Il ragazzino viziato diventa così un giovane consapevole ed un perfetto marinaio.

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Dal romanzo è stato tratto il film omonimo del 1937 diretto dal regista Victor Fleming.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura