Edward Poynter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Edward Poynter, opera di Philip Burne-Jones.

Sir Edward John Poynter, RA (20 marzo 183626 luglio 1919), è stato un pittore inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Ambrose Poynter, da giovane ha frequentato la Ipswich School e il Brighton College, poi continuò ancora gli studi per tutta l'Europa (da Londra a Roma), influenzato da Michelangelo che ammirava, nei suoi viaggi incontrò James McNeill Whistler. Sposò nel 1866 Agnes MacDonald, in seguito Poynter viene eletto presidente dell'accademia reale (la Royal Academy of Arts) dal 1896 e diventò baronetto nel 1902.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Famoso per i suoi quadri storici fra cui:

  • Visit of the Queen of Sheba (1871 – 75)
  • King Solomon (1890).

Dipinse anche celebrità del momento come Lillie Langtry, dipinto che ebbe Oscar Wilde[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Laura Troubridge, Life Among the Trubridges a cura di Jacqueline Hope Nicholson pag 152, London, 1966.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente della Royal Academy Successore
Sir John Everett Millais 1896-1918 Sir Aston Webb
Predecessore Direttore della National Gallery Successore
Sir Frederick William Burton 1894-1904 Sir Charles Holroyd

Controllo di autorità VIAF: 18090746 LCCN: n79117147