Borsa di Singapore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Borsa di Singapore o Singapore Exchange (SGX) è stata costituita il 1º dicembre 1999 a seguito della fusione tra la Stock Exchange of Singapore (SES) e la Singapore International Monetary Exchange (SIMEX).

Nel 2000 la Singapore Exchange è stata la prima società ad auto-quotarsi in Asia. Nel 2005 ha costituito una partnership con il Chicago Board of Trade (CBOT), e nel 2007 ha acquistato il cinque per cento della Borsa di Bombay. Al 31 dicembre 2007 le società quotate sulla SGX erano 762, per una capitalizzazione di 539 miliardi di dollari.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]