Border Terrier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Border Terrier
Border-terrier-bitch.jpg
Classificazione FCI - n. 10
Gruppo 3 Terrier
Sezione 1 Terrier di taglia grande e media
Standard n. 10 del 24/06/87
Nome originale Border Terrier
Origine Regno Unito
Altezza al garrese 33 - 41 cm
Peso ideale 6 - 7 kg
Lista di razze canine

Il Border Terrier è una razza canina britannica riconosciuta dalla FCI (Standard N. 10, Gruppo 3, Sezione 1) che deve il suo nome alla regione tra la Scozia e l'Inghilterra.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Questa razza come tutti i Terrier venne selezionata per la caccia ai piccoli animali quali topi, tassi, lontre, volpi e piccoli roditori nella regione chiamata Scottish Border situata a nord dell'Inghilterra, ai confini con la Scozia.

Si pensa che essa sia il frutto dell'incrocio di un "Bedlington Terrier" ed un "Dandie Dinmont Terrier"[senza fonte].

Il Border Terrier non fu una delle razze più conosciute, è solo negli ultimi decenni che ebbe un grande sviluppo fino ad arrivare a fondare nel 1920 il Club ufficiale della razza. Essa è molto diffusa in Gran Bretagna ed alcune regioni europee.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani