Bolla timpanica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bolle timpaniche nel cranio di una volpe rossa (Vulpes vulpes).

La bolla timpanica (o bolla uditiva) è una struttura ossea cava presente sulla superficie ventrale della parte posteriore del cranio dei mammiferi placentati, che racchiude parti dell'orecchio medio e interno. Nella maggior parte delle specie è costituita dalla parte timpanica dell'osso temporale[1].

Nei Primati attuali, questa struttura è presente in tarsi, lemuri e lori[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mammal Glossary, Laboratory for Environmental Biology, UTEP, 2 novembre 2007. URL consultato il 14 settembre 2009.
  2. ^ Friderun Ankel-Simons, Primate Anatomy, 3rd, Academic Press, 2007, p. 435. ISBN 0-12-372576-3.